Attualità/Mondo/My opinions

09/11

Era un martedì. Era un giorno caldo di fine estate. Un giorno come un altro. Svegliarsi. Fare qualche commissione. Mangiare. Andare a lavorare. Era un giorno normale, nella vita di ogni essere umano. Fino alle 15.40. Dopo quell’ora, quel minuto più niente e’ stato normale. Niente. Ero arrivata in agenzia da circa un’ora. Stavo sbrigando … Continua a leggere

Vota:

Cronaca/Italia/My opinions/Personaggi

Stato e mafia: gli incroci pericolosi.

  È di qualche mese fa, il riaccendersi della querelle Stato/mafia e cioè se veramente nel 1992/1993, ai tempi dei sanguinosi attentati dei corleonesi, lo Stato italiano fece un patto con la mafia siciliana. Il pentito più importante di questo periodo è Gaspare Spatuzza, facente parte del clan dei Graviano di Palermo, uccisore di Don … Continua a leggere

Vota: